La Fondazione Banco Alimentare ha siglato un accordo di collaborazione con l’Associazione Angeli in Moto.​
L’associazione nata nel 2015 ad oggi è composta da più di 800 motociclisti in tutta Italia (info su https://www.angeliinmoto.it/).
L’accordo prevede la disponibilità, degli aderenti all’Associazione Angeli in Moto, a collaborare attivamente alla distribuzione sul territorio di cibo e generi di prima necessità in supporto alle organizzazioni caritative convenzionate con il Banco Alimentare.
Lunedì, Angeli in Moto Ragusa e L’associazione San Michele Arcangelo hanno distribuito pacchi alimentari alle famiglie bisognose di Scicli rendendo un grande contributo sociale.
“La San Michele Arcangelo nel 2020 ha distribuito circa trentotto mila chili di prodotti del Banco alimentare, con una media di 150 pacchi mensili che hanno dato aiuto alle famiglie colpite dalla grave crisi, che non accenna ancora tregua.”
Maria Borgia Responsabile dell’associazione.

Il servizio andrà avanti anche in estate con lo slogan “La fame non va in vacanza” scelto dal Banco Alimentare per incentivare la campagna di aiuto e donazioni.

“abbiamo raccolto immediatamente, su segnalazione del presidente di zona Orazio Raciti la richiesta della San Michele Arcangelo, perché aggregazioni spontanee come la nostra, che ci vedono sportivi ed amatori delle due ruote, possano fare rete attiva nel sociale per iniziative così importanti, come la distribuzione di prodotti del Banco Alimentare Sicilia, un connubio sociale ed amatoriale che ci vede impegnati in qualcosa di realmente concreto. “Fiorenza Carbone Responsabile della segreteria Angeli in Moto Ragusa.
Diverse iniziative di raccolta di generi di prima necessità verranno organizzate nelle prossime settimane, si ringrazia, Mulino Puntara per la donazione di farina e Acqua Santa Maria per la fornitura continua e puntuale di acqua .