AIM Vicenza

In moto senza vista Vicenza

Emozioni e inclusione: un moto giro interamente dedicato a ciechi e ipovedenti con Angeli in Moto e UICI Vicenza

Sabato 1 giugno 2024: “In moto senza vista” anche a  Vicenza

Un’esperienza indimenticabile: in moto con Angeli in Moto e UICI Vicenza

Anche a Vicenza arriva l’appuntamento con “In moto senza vista”, l’iniziativa di Angeli in Moto in collaborazione con l’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti (UICI) Sezione di Vicenza, che regalerà a tante persone non vedenti e ipovedenti l’emozione di un motogiro mozzafiato.

Un sabato all’insegna dell’inclusione e della solidarietà

L’evento di sabato 1 giugno 2024, si svolgerà con il seguente programma:

  • Ore 09.00: Ritrovo a piazzale della Stazione a Vicenza
  • Ore 09.30: Partenza del motogiro
  • Ore 12.30: Pranzo presso il ristorante “La Gnoccata” a Trento
  • Ore 14.30: Visita guidata alle Cascate dell’Orrido di Ponte Alto, Trento
  • Ore 18.00: Rientro a Piazzale della Stazione a Vicenza

Un’occasione unica per vivere le due ruote da una prospettiva diversa

“In moto senza vista” non è solo un’occasione per vivere l’emozione di un giro in moto, ma anche un momento di condivisione e di incontro tra persone con e senza disabilità visiva. Un’occasione per abbattere le barriere e per scoprire che la passione per le due ruote non ha confini, esattamente come il volontariato e il senso di inclusione.

Come partecipare

Per partecipare all’evento è possibile contattare il referente territoriale della sezione Angeli in Moto di Vicenza Fabio Tiozzo:

fabio.tiozzo@angeliinmoto.it

+39 348 704 2389

Angeli in Moto: impegno per l’inclusione

Angeli in Moto la nostra associazione di volontariato da anni si impegna a favore delle persone con disabilità e fragilità fisiche e sociali. Attraverso tante iniziative tra le quali diversi motogiri, l’associazione offre la possibilità a chi ha difficoltà motorie o sensoriali di vivere le emozioni indescrivibili di un viaggio in moto.

Un invito a sostenere la solidarietà

Angeli in Moto si sostiene grazie al contributo dei suoi volontari e alle donazioni. Se vuoi sostenere l’associazione e le sue attività, puoi farlo donando online sul sito web oppure devolvendo il tuo 5×1000 a Angeli in Moto.

Insieme per un mondo più inclusivo

Angeli in Moto e UICI Vicenza invitano tutti a partecipare a “In moto senza vista” per vivere un’esperienza unica all’insegna dell’inclusione e della solidarietà.

  • Partecipa al motogiro “In moto senza vista”: contatta la sezione Angeli in Moto di Vicenza per prenotare il tuo posto
  • Scopri di più su Angeli in Moto: clicca qui
  • Sostienici: fai una donazione online o devolvo il tuo 5×1000 a Angeli in Moto

Ti aspettiamo sabato 01 giugno, ore 09:00, piazzale della Stazione, Vicenza


La locandina col programma de “In moto senza vista” Vicenza


Il moto ondoso: riascolta i due episodi dedicati a “In moto senza vista”

L’anno scorso abbiamo dedicato due episodi al racconto di chi “In moto senza vista” lo ha vissuto in prima persona. Due episodi interamente dedicati alla voce di due Angeli delle nostre sezioni di Ragusa e Siracusa: Lorenzo e Giuseppe.

L’aria sulla faccia: Lorenzo e Andrea in moto senza vista. 

Nel primo dei due episodi Lorenzo si racconta e ci porta nel suo viaggio personale, raccontandoci le sfide e le gratificazioni che ha incontrato durante il proprio percorso di vita sino ad arrivare alla partecipazione all’evento “In moto senza vista” dell’anno prima.

Una conversazione toccante che offre una prospettiva unica sul potere trasformativo del volontariato e su come possa lasciare un’impronta profonda nelle vite di coloro che si impegnano a fare la differenza.

Le mani aperte come ali: il volo indescrivibile di Giuseppe e Rosario

Nel corso dell’intervista del secondo episodio, Giuseppe racconta la sua affascinante storia di vita, svelando la profonda passione per i motori, il prezioso sostegno della propria famiglia e l’incontro straordinario con Rosario, un ragazzo ipovedente che ha lasciato un’impronta indelebile nel suo cuore.

Vivi o rivivi queste e tutte le storie di volontariato raccontate dai loro protagonisti nel podcast della nostra associazione di volontariato “Il moto ondoso”. Buon ascolto.